FAQ

Quando decidi di aprire un negozio su Amazon, hai la possibilità di creare un account gratuito base per i venditori che non hanno esigenze particolari in termini di volume degli ordini ma vogliono comunque vendere su Amazon, attraverso il puoi vendere fino a 40 prodotti al mese. Se invece il tuo obiettivo è di raggiungere un fatturato elevato, puoi aprire un account Pro senza limiti e aspettarti una quota di abbonamento mensile.

Come qualsiasi altro marketplace, inoltre, vi sono delle commissioni sulle vendite che variano in base al prodotto venduto e ad altre circostanze della piattaforma.

Le tariffe di abbonamento per gli account venditore sono correlate al piano di vendita selezionato. Il piano di vendita professionale offre una tariffa mensile fissa senza commissioni fisse di regolamento, mentre il piano di vendita personale offre una commissione per articolo venduto. A seconda delle tue esigenze di business e degli obiettivi futuri che intendi raggiungere, sei libero di scegliere l’uno o l’altro.

I vantaggi del piano professionale sono:

  1. Rendi gli articoli più facili da trovare e posizionare
  2. Puoi vendere in diversi mercati, non solo in Italia ma anche in altri paesi europei
  3. Aumenta la visibilità del tuo marchio e ottieni l’accesso istantaneo a milioni di clienti Amazon
  4. Puoi approfittare dell’efficientissimo Logistica di Amazon
  5. Puoi vendere prodotti esistenti nel catalogo Amazon
  6. Puoi contribuire alla creazione di nuovi prodotti nel catalogo Amazon
  7. La tua offerta potrebbe qualificarsi per acquisti con un clic

Iscriviti al Registro marche Amazon per accedere a una gamma di strumenti progettati per aiutare a costruire e proteggere il tuo marchio. 

Allo stesso tempo, offre la possibilità di migliorare l’esperienza dell’utente. Registrando il tuo marchio, puoi sbloccare contenuti A+ attraverso i quali puoi diffondere e migliorare la storia del tuo marchio e migliorare le caratteristiche del tuo prodotto.

Avrai accesso a contenuti ricchi come video, caroselli di immagini o strumenti come tabelle di confronto per migliorare le caratteristiche uniche del tuo prodotto per attirare i clienti Amazon.

Bisogna interrogarsi se la categoria di prodotto che si vuole vendere viene ricercata frequentemente, qual è la stagionalità e quante ricerche al mese sono necessarie, quanti concorrenti sono già presenti sul portale.

Siamo in grado di rispondere a tutte queste domande fornendo rapporti molto accurati con tendenze di crescita e altro ancora.

La vendita su Amazon consente alle aziende di espandersi a livello nazionale, collegandosi istantaneamente con migliaia di clienti.

Inoltre, con Amazon puoi servire milioni di persone ogni giorno, accedere a un sistema logistico efficiente, atterrare sui mercati esteri, sfruttare la reputazione di ospitare il tuo marchio o accedere a servizi esclusivi di Amazon Prime.

Mettere in mostra il tuo lavoro su Amazon è come fare pubblicità ogni giorno, senza commissioni pubblicitarie. L’uso di immagini per descrivere i prodotti con caratteristiche importanti renderà la tabella dei prodotti unica e accattivante e spingerà gli utenti a fare clic su “Aggiungi al carrello”.

Su Amazon c’è la possibilità di usufruire la gestione degli ordini da parte di Amazon attraverso il servizio FBA (Fulfillment by Amazon) oppure decidere di occupartene tu con FBM (Fulfillment by Merchant) quindi la vendita, la gestione, e tutto ciò che ne deriva. La logistica di Amazon è rinomata per la sua efficienza, velocità e affidabilità nelle consegne.
Di fatto, si occupa di conservazione, imballaggio e spedizione dei prodotti. Se decidi di usufruire di questo servizio sarà la piattaforma stessa a gestire tutto il processo della logistica, offrendo così la possibilità ai venditori di non aprire un magazzino compresa la gestione dei resi.

Le esenzioni dai codici EAN devono essere presentate ad Amazon attraverso una procedura specifica e non sono disponibili per tutte le categorie. È possibile per prodotti fatti a mano o prodotti senza codici.

Tuttavia, nel lungo periodo, se la tua attività cresce, è meglio creare codici EAN per proteggere i tuoi prodotti da minacce e contraffazione.

Per apparire in SERP di Amazon non c’è una soluzione magica che permetta di spiccare rispetto ai concorrenti. La tua presenza va progettata minuziosamente per ottenere risultati concreti nel tempo. Con un costante lavoro di strategia SEO per Amazon otterrai risultati a lungo termine accreditandoti il titolo di buon venditore, e Amazon ti premierà mettendoti sul podio della piattaforma. 

Se non sai come meglio elaborare la strategia più adatta ai tuoi obiettivi puoi affidarti al team di specialisti di InConnect che sapranno aiutarti a vendere su Amazon, valorizzare i tuoi prodotti ed accrescere il volume di vendite. Contattaci per una consulenza, è gratuita e senza impegno. Saremo lieti di rispondere a qualsiasi domanda!

Vendere su Amazon in qualità di venditore non professionale, cioè senza partita IVA, è sempre possibile a patto che l’attività di vendita su Amazon sia occasionale.

Se la tua attività di vendita su Amazon dovesse diventare stabile e continuativa, appena superata la soglia dei 40 oggetti venduti in un mese Amazon ti considererà automaticamente un venditore professionale.
Se i tuoi ricavi annui superano i 5.000€ lordi, per la legge italiana sei inoltre obbligato ad aprire una partita IVA, in quanto la tua attività non è più considerata occasionale dallo stato italiano.